Domande frequenti

  • I principianti hanno bisogno dello skipass già il primo giorno?

No. Le nostre strutture per principianti (tapis roulant) sono private e messe a disposizione del cliente durante le ore di lezione il primo giorno non serve lo skipass ai principianti. Potrebbe essere necessario un ticket a punti a discrezione del maestro acquistabile nelle vicinanze della scuola.

  • Lo skipass è incluso nel prezzo?

No. Lo skipass non è incluso nel prezzo, può essere acquistato presso le biglietterie.

 

  • È possibile pagare con la carta di credito o col bancomat negli uffici della scuola sci?

Nella scuola sci si può pagare con la carta di credito o con il bancomat. Non accettiamo pagamenti con American Express

 

  • Quanto tempo mi serve per imparare a sciare?

Il numero delle lezioni necessarie per un buon apprendimento è soggettivo, tuttavia in media si possono ottenere buoni risultati già con tre lezioni da 2 ore

 

  • È obbligatorio portare il casco?

Il casco è obbligatorio sino all’età di 14 anni. Tuttavia si consiglia a tutti di utilizzare le protezioni

 

  • Quanto tempo prima devo prenotare un maestro privato?

Nei periodi di alta stagione è consigliabile prenotare in anticipo, soprattutto se volete fare lezione in un orario ben preciso e con un determinato maestro.

E’ possibile effettuare la prenotazione online chiedendo la disponibilità tramite mail.

 

  • Possiamo fare una lezione privata con più persone?

Sì. Ma è preferibile che tutti i partecipanti abbiano lo stesso livello tecnico, altrimenti non è possibile fare una lezione soddisfacente per tutti.

 

  • A partire da quale età i bambini possono frequentare un corso di sci?

Prime esperienze sugli sci si possono fare già a 3 anni. Il corso collettivo lo possono frequentare dai 4 anni.

 

  • A partire da quale età i bambini possono frequentare un corso di snowboard?

Generalmente dai 4 anni.

 

  • Secondo quali criteri viene fatta la selezione iniziale dei gruppi?

I gruppi vengono selezionati secondo l’età e il livello tecnico dei partecipanti. Il livello viene stabilito dopo attenta valutazione del maestro (capogruppo) nel campo scuola.

 

  • Quante persone sono in un gruppo?

Normalmente i gruppi possono variare da un minimo di 4 fino ad un massimo di 10 persone.

 

  • Quando utilizzano i bastoni i bambini?

Stabilisce il maestro quando iniziare ad usare i bastoni.

 

  • In caso di maltempo la lezione viene rimborsata?

Le lezioni vengono rimborsate unicamente se il comprensorio sciistico non è accessibile, ad esempio quando tutti gli impianti sono chiusi causa maltempo.

 

  • Quando bisogna farsi trovare al punto di ritrovo?

Circa 5-10 minuti prima dell’inizio della lezione.

 

  • Che cosa devo fare se arrivo in ritardo alla lezione?

Se fate ritardo, contattateci telefonicamente o rivolgetevi direttamente ai nostri uffici.

 

  • Dove noleggiare l’attrezzatura?

L’attrezzatura può essere noleggiata sia  nei numerosi noleggi presenti in paese che direttamente sul comprensorio sciistico In località Aremogna e Pizzalto abbiamo i nostri noleggi e prenotando la lezione ha diritto al 10% di sconto.

Aremogna 0864/602007

 

  • Avete servizio ludoteca?

Nella sede di Pizzalto abbiamo la Ludoteca, c’è una ragazza che fa fare attività ludico ricreativa ai bambini.

 

  • Come raggiungo le piste?

Il comprensorio sciistico è facilmente raggiungibile con mezzi privati.

 

  • Dov’è l’appuntamento con il maestro?

L’appuntamento con il maestro è nel campo scuola. Sarà la segretaria a darvi le indicazioni.

 

  • Qual’è il periodo di bassa/alta stagione 2016-2017?

 

ALTA STAGIONE

Immacolata 8 Dicembre

Dal 23/12/2017 al 7/01/2018

Dal 10/02/2018 al 11/03/2017

Sabato e Domenica

 

BASSA STAGIONE

infrasettimanale, esclusi rossi da calendario e tutti i week end.

 

 

  • Gli allievi sono assicurati durante il corso?

Si, i nostri allievi sono assicurati durante le lezioni di sci da una nostra solida polizza assicurativa per danni contro terzi.

 

  • Si fa la gara di fine corso?

Si la gara di fine corso generalmente si fa il giovedì

 

  • Perché si fa la gara di fine corso?

La gara di fine corso si fa per dare una corretta motivazione ai nostri piccoli allievi durante la settimana bianca. La gara è un momento di festa e non vogliamo esaltare il vincitore ma motivare l’intero gruppo. Un momento atteso dai bambini ai quali spieghiamo che indipendentemente dal risultato che faranno saranno stati tutti comunque dei campioni per un giorno.